Tuesday, June 20, 2006

momentogiusto catching

R: Credevo non tornassi più.
I: Anche io.
R: Invece sei qui.
I: Avevo dimenticato la tua faccia.
R: Ci siamo visti ieri.
I: Ho avuto il sonno pesante.
R: Hai sognato?
I: Non lo so. Ma ho trovato le lenzuola per terra.
R: Quello ti succede sempre.
I: Non quando dormo da solo.
R: (Con un filo d’ironia) Puntualizzi?
(Piccola pausa)
I: Evidenzio.
R: Vuoi uno scatolo?
I: Ho portato una busta. Dovrebbe entrarci tutto.
R: C'entro anche io.
I: A testa in giù?
R: Vorrei che capissi.
I: Capire è un parola sopravvalutata.
R: Almeno hai letto la lettera.
I: Sì. Ieri sera.
R: Allora?
I: Bellissimo pensiero.
R: (Amara) Bellissimo pensiero.

11 Comments:

Anonymous iu said...

vorrei che tu scrivessi ancora un po di piu...
un bacio mi sei mancata
Iuna

3:37 PM  
Blogger Enver said...

questa va, questa viene, e soprattutto lascia i piatti da lavare...

4:12 PM  
Anonymous Anonymous said...

no, dai. non scrivere.

5:47 PM  
Blogger chia said...

il magico mondo dei blog.

11:46 PM  
Anonymous Anonymous said...

Che ne pensi dei cani?

9:06 AM  
Anonymous sandy era una bambina said...

Sandy era una bambina
il controllo
non l'aveva mai perso prima
si divertiva a giocare con me
e a insegnarmi i giochi dell'amore che

ma nella mente una scintilla
come un'idea nei suoi occhi oscilla
ed i suoi giochi d'amore per me
ora sono carezze a caro prezzo che

Sandy tu che cammini su e giù
tu che giocavi col sesso
adesso chi sei tu
Sandy di soldi io non ne ho più
solo i ricordi ho
ma non li spendo
perchè tu Sandy
non te li ricordi più

e nasce un'idea
che mi vola via
lasciando una scia
che se ne va
fin dentro una specchio,
riflesso quel letto rivedo già
tua madre che usciva
la porta chiudeva
e dai vieni su
dicevi tu da quella soffitta
la strada è più corta per essere qua

e mi dicevi sei un bambino
stringendo al seno quel cuscino
che male fa
Auto in fila ad aspettare Sandy
per fare all'amore.

10:11 AM  
Blogger chia said...

tra i cani e sandy questo blog sta diventando peggio di zelig.

10:13 AM  
Anonymous Anonymous said...

E' un ottimo film, Zelig. Semplicemente, non vedo alcun collegamento con quanto è stato scritto.

10:56 AM  
Blogger chia said...

nessuno ti chiedeva di vederlo. è stato un piacere. ciao.

2:26 AM  
Anonymous Anonymous said...

non ti curar di loro, piccolo folletto

9:50 PM  
Blogger Rebel Robot said...

chissà se ti arrivano ancora le notifiche dei commenti per questo affarino qui.

11:40 AM  

Post a Comment

<< Home

eXTReMe Tracker